Acustica per la Progettazione

Corso di formazione per Tecnici Competenti in Acustica Ambientale

Destinatari

In conformità al Dlgs del 17 febbraio 2017 n.42 possono iscriversi all’elenco dei tecnici competenti in acustica coloro che siano in possesso di laurea o laurea magistrale ad indirizzo tecnico o scientifico (classi di laurea specificate nell’allegato 2 del suddetto decreto).
In via transitoria, per un periodo di non più di 5 anni dalla data del suddetto decreto, possono iscriversi coloro che siano in possesso di diplomi di scuola media superiore ad indirizzo tecnico o maturità scientifica (requisiti per l’iscrizione specificati all’art. 22 comma 2 del suddetto decreto) e che attesti di aver svolto attività professionale in materia di acustica applicata per almeno quattro anni, decorrenti dalla data di comunicazione dell'avvio alla regione di residenza, in modo non occasionale.


Crediti Formativi Professionali e Titoli

Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato valido come abilitazione per poter accedere direttamente all’elenco dei Tecnici Competenti in Acustica Ambientale senza affiancamento e crediti da lavori sul campo.

Il corso è accreditato presso l’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano e rilascia 20 CFP

Il corso è in fase di riconoscimento da Regione Lombardia ed è valido sull’intero territorio nazionale.


Agevolazioni

Gli iscritti agli Ordini che accrediteranno il corso e i dipendenti di Pubbliche amministrazioni avranno diritto ad uno sconto del 15% sulla quota di iscrizione al corso.

Contenuti

La competenza nel campo dell’acustica è un dovere, ma anche un’opportunità per progettisti, direttori dei lavori, tecnici d’impresa e funzionari degli uffici tecnici delle amministrazioni territoriali. Il corso fornisce ai partecipanti la formazione teorica e pratica per svolgere la determinazione acustica ex ante e ex post, mediante misurazioni in loco e calcoli previsionali.
 Il corso è articolato in una serie di moduli teorici ed esercitazioni pratiche (72 ore) per un totale di 180 ore e si concluderà con un esame finale.
 Il corso fornisce ai partecipanti la formazione teorica e pratica per poter svolgere i diversi compiti previsti per il tecnico competente:
  • le valutazioni del rumore in edilizia;
  • la valutazione previsionale e in opera dei requisiti acustici passivi inerenti agli edifici;
  • la classificazione acustica del territorio e i piani di risanamento acustico;
  • la valutazione di clima e di impatto acustico;
  • la valutazione del disturbo da rumore negli ambienti abitativi;
  • l’acustica forense e la consulenza tecnica (la tollerabilità e l’accettabilità);
  • le bonifiche ambientali.
Per partecipare al corso è necessario che ogni partecipante disponga di un computer personale.
 Al termine del percorso formativo verrà rilasciato un attestato valido come abilitazione per poter accedere direttamente all’elenco dei Tecnici Competenti in Acustica Ambientale senza affiancamento e crediti da lavori sul campo.
 Il corso è in fase di riconoscimento da Regione Lombardia ed è valido sull’intero territorio nazionale.


EDIZIONE IN CORSO
 
XIV edizione - Gennaio 2020

SCORSA EDIZIONE
  XIII edizione - Settembre 2017

DURATA
  180 ore

INFO CORSO
  tcaa.best@polimi.it

TELEFONO
  02 2399 5141
Altri link utili
Nell'allegato sono descritte le modalità di valutazione della non occasionalità dell'attività svolta in materia si aucstica

© 2018 www.bimabc.polimi.it